Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Infarto”

Mamme Libere, lettera aperta all’Onorevole Liuzzi

On. Liuzzi.... ...... È a lei che scriviamo, siamo mamme libere che urlano da tempo giustizia per la propria terra e di conseguenza per la salute! Lei forse non lo sa, ma qui si muore!... .... si!... si muore d'infarto, di cancro, di... Canali: Basilicata

Mamme Libere, lettera aperta all’Onorevole Liuzzi

On. Liuzzi.... ...... È a lei che scriviamo, siamo mamme libere che urlano da tempo giustizia per la propria terra e di conseguenza per la salute! Lei forse non lo sa, ma qui si muore!... .... si!... si muore d'infarto, di cancro, di... Canali: Basilicata

Diabete: nuovo farmaco protegge cuore e reni  

L'epidemia di diabete porterà con sé anche un'impennata di eventi cardiocircolatori, come infarti e ictus. Dei 4 milioni di diabetici italiana, quelli che hanno già avuto un infarto del miocardio sono 400.000 e sono 250.000 quelli colpiti da ictus.... Canali: Diabete, Farmaci, Epidemie, Ictus, Infarto

Filcams e Fiom su presunta morte infarto operaio pulizie Fca

“Nella mattina del 22 ottobre, all’interno della Fca di Melfi ha perso la vita un operaio precario della Iscot, azienda che si occupa delle pulizie all’interno dello stabilimento per conto della Fca, presumibilmente per un infarto”.

Filcams e Fiom su presunta morte infarto operaio pulizie Fca

“Questa mattina all’interno della Fca di Melfi ha perso la vita un operaio precario della Iscot, azienda che si occupa delle pulizie all’interno dello stabilimento per conto della Fca, presumibilmente per un infarto”. E’ quanto scritto in una nota della Cgil.

Genova, al congresso Simeu si parla di sovraffollamento nei pronto soccorso

L'appuntamento al Cisef Gaslini, tra i temi caldi la gestione del dolore e l'infarto"Medicina d'emergenza-urgenza: un servizio indispensabile per i cittadini". Si terrà martedì 23 ottobre presso il Centro internazionale di studi e formazione Gaslini il congresso di Simeu (Società italiana della medicina di...

Ucciso da un infarto dopo aver inseguito l’autobus

Ucciso da un infarto mentre insegue l’autobus. Ucciso da un infarto mentre insegue l’autobus Arhoum El Arbi, 38 anni, di Torino, è morto questa mattina stroncato da un infarto a Torino. L’uomo aveva rincorso un autobus in corso Sebastopoli, all’angolo con via Gorizia. L’autista si era fermato Da quel ch...