Press "Enter" to skip to content

Roma, incendio nell’aeroporto di Ciampino: passeggeri evacuati e voli fermi

Non ci sono feriti o intossicati. Intorno alle 10 lo scalo è stato riaperto agli atterraggi, mentre è ancora chiusa l’area delle partenze

Aeroporto di Ciampino evacuato poco prima delle 8 a causa di un incendio che si è sviluppato in un magazzino sotto l’area ‘duty free’. I passeggeri in partenza e i dipendenti sono stati fatti evacuare dal personale della sicurezza e fatti concentrare nel piazzale all’esterno della struttura. L’incendio è stato spento in breve tempo e non risultano esserci feriti o intossicati. I voli sono stati bloccati. Intorno alle 10 lo scalo è stato riaperto agli atterraggi, mentre è ancora chiusa l’area delle partenze. Sette voli sono stati dirottati sull’altro scalo romano, quello di Fiumicino.

Continua a leggere la notizia